Un prodotto per tutto il mondo

Si è tenuto da qualche settimana il Panettone Day , l’evento più importante che ha a tema il dolce italiano famoso in tutto il mondo. Iginio Massari ne è stato il capo della giuria che si è trovata a votare due categorie di panettoni:

  • Ÿ   tradizionale
  • Ÿ   creativo

Qual è il migliore secondo la giuria di Panettone Day?

Il panettone tradizionale lo conosciamo tutti, è la ricetta più riprodotta sia artigianalmente che industrialmente , che vanta una storia lunga secoli partita da Milano e propagatasi poi in tutta Italia: nonostante la sua diffusione rimane comunque un dolce tutt’altro che semplice, dalla lunga e delicata lievitazione . Per la finale del Panettone Day sono stati selezionati 20 panettoni fra tutte le regioni, ma alla fine il primo premio se l’è aggiudicato Giancarlo Maistrello, proprietario dell’omonima pasticceria di Villaverla (VI).

Quando si aggiunge la fantasia

La categoria Panettone Creativo invece ha visto solo 5 finalisti, con proposte veramente originali e fantasiose, tra cui è emersa in particolare quella di Adriano Anastasio, nostro cliente affezionato, che abbina tè verde e fragole e che si è portato a casa il primo premio; un incontro tra oriente ed occidente destinato a sbarcare anche sul mercato estero.

Tutto il mondo ce lo chiede

Il panettone infatti è il prodotto natalizio più apprezzato anche fuori dall’Italia, basti pensare che l’ anno scorso in Inghilterra in alcuni grandi magazzini ha addirittura doppiato le vendite di pudding, da sempre il dolce della tradizione inglese. In generale negli ultimi anni è in costante incremento la richiesta di prodotti golosi made in Italy da parte di paesi esteri, artigianali ma anche industriali, in particolare nel periodo di Natale. E’ importante dunque che il panettone sia buono sì, ma anche confezionato in modo che non si rovini quando lo si spedisce.

Bombonette ha a catalogo una linea di portapanettoni eleganti e che garantiscono che il prodotto rimanga perfettamente intatto durante qualsiasi tragitto. La linea va dalle confezioni esagonali, a quelle quadrate pezzo unico, a quelle con il coperchio in acetato per mettere in mostra il prodotto,. Ovviamente tutte personalizzabili, per tenere sempre in primo piano il nome del produttore, e tutte nel cartone della miglior qualità. Adriano Anastasio le ha scelte infatti proprio per il suo panettone creativo primo classificato.

SCOPRI TUTTE LE SCATOLE – Porta panettoni e pandori